Come ritardare l’invecchiamento della voce

La voce può essere influenzata da diversi fattori, organici, psichici o sociali, così come da cattive abitudini o da fattori ereditari, alimentari e ambientali. Il processo di invecchiamento della voce determina diverse conseguenze che tutti, chi più chi meno, subiamo. Molte donne, ad esempio, trovano che la loro voce nel tempo si abbassi gradualmente, mentre gli uomini tendono ad avere una voce sempre più alta. Ma come ritardare l’invecchiamento della voce?

Il corpo è il contenitore della voce, mantenerlo sano è la chiave per ritardare il processo di invecchiamento. Avere un respiro sano e pieno è fondamentale affinché la nostra voce non perda di tono.

Ecco dunque tre esercizi per ritardare l’invecchiamento della voce:

Esercizio 1

Ecco un semplice esercizio per aumentare la potenza e la pienezza del respiro. Posiziona la lingua tra i denti e preparati a pronunciare il suono “SSSSSSSS”. Inspira profondamente e poi sibila, usando un flusso costante di aria. Conta fino a dieci.

Metti una mano sulla pancia per sentire cosa succede quando espiri, posiziona invece l’altra sulla parte superiore del torace e assicurati che rimanga fermo.

Esercizio 2

Per energizzare la voce sostituiamo il sibilo con un suono più deciso. Inspira nuovamente e schiudi appena la bocca per pronunciare il suono “AAAAAAAH” prolungato. Conta fino a dieci.

Mantieni la mano sul ventre e assicurati di sentirne il movimento mentre il suono fuoriesce dalle tue labbra. Questo esercizio fa funzionare il diaframma in modo da rendere i respiro più profondo. Cammina o muovi il tuo corpo e lascia che il suono fluisca verso l’esterno.

Esercizio 3

Ecco un esercizio utile ad aumentare la gamma e la flessibilità.

Inizia pronunciando il suono “UH” in modo cauto e basso, come un sussurro. Da lì, lascia che la tua voce scivoli delicatamente verso l’alto nel tuo raggio d’azione e poi di nuovo verso il basso. Estendi gradualmente la voce per includere un intervallo più ampio.

Muovi il tuo corpo per incoraggiare la voce a liberarsi. Ecco un consiglio: quando inizi a sentir salire il suono, allarga i piedi e piega profondamente le ginocchia, come se stessi seduto su una sedia. Mentre la tua voce sale, siediti. Questa è un’ottima strategia per dare al tuo corpo il messaggio che non ha bisogno dio irrigidirsi in risposta all’aumento di volume.

Per migliorare la tua voce, trovare tecniche di rilassamento o semplicemente imparare la respirazione diaframmatica, approfondisci le tue competenze personali tramite il corso di dizione di Dizione.it: il sito dedicato alla Dizione italiana.

Leggi anche “Come invecchia la voce”

Leggi anche: “Come sciogliere i muscoli facciali”

Scarica le prime 3 lezioni del Video Corso di Dizióne.it

[yikes-mailchimp form=”3″]

Default image
giuseppe ippoliti

Voce pubblicitaria di numerose campagne radiotelevisive nazionali: Zuegg, Barilla, Crik Crok, Trony, Fiat e doppiatore in: The War – Il pianeta delle scimmie – Gabriel Chavarria (film); Dirk Gently – Dustin Milligan (serie tv); Paradise Police – Kevin (cartone animato).

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Serve una mano?

Siamo qui per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno. Scrivici su WhatsApp al 366 366 7166

Approfitta degli Sconti Estivi

Arrivano i Summer Sales di Dizione.it

Tutti i Corsi di Dizione in Promozione per il mese di Giugno