Difetti di pronuncia: il romanesco

La pronuncia è essenziale per farsi capire: non è sufficiente conoscere bene la grammatica e il lessico per comunicare efficacemente. Anche la dizione ha un peso all’interno di una conversazione e, se sporcata da inflessioni dialettali, ciò potrebbe portare a difficoltà di comunicazione. Ecco perché è importante avere consapevolezza dei propri difetti di pronuncia: se riusciamo a individuarli abbiamo la possibilità di correggerli. Oggi approfondiremo i difetti di pronuncia tipici del romanesco.

Rotacismo

Il rotacismo è un fenomeno che prevede il passaggio da /l/ a /r/ se quest’ultima è seguita da consonante.

Esempio: dolce->dorce

Passaggio da /nd/ a /nn/

Nel romanesco ciò prevede l’assimilazione progressiva all’interno di diversi gruppi consonantici: /nd/ diventa /nn/.

Esempio: quando->quanno

Passaggio da /mb/ a /mm/

Per lo stesso fenomeno di assimilazione che abbiamo trattato in precedenza, si evince un passaggio da /mb/ a /mm/.

Esempio: piombo->piommo

Indebolimento della R

L’indebolimento della doppia /r/ l’indebolimento della doppia “r” è un fenomeno recente, assente ancora nel romanesco ottocentesco.

Esempi: terra->tera, verrebbe->verebbe, azzurro-> azuro

Gruppo GL

Le lettere /gl/ seguite dalla vocale /i/ devono essere pronunciate come un unico suono, simile ma non uguale alla doppia /l/. A Roma, come in altre regioni del Sud Italia, è comune sentir dire fijo invece che figlio, bijetti invece che biglietti. Per pronunciare correttamente il suono della “gli” bisogna appoggiare morbidamente la lingua sul palato ed esercitarsi ripetutamente. Per aiutarvi provate a mettere una L prima del suono GLI.

Esempi: al-gliofil-gliofamil-glia

Questo permetterà alla lingua di aderire perfettamente al palato, sulla parte centrale, e migliorerà la dizione.

Passaggio da /ng/ a /gn/

Esempio: piange->piagne

Mancato dittongamento

Un altro fenomeno degno di nota è il mancato dittongamento delle parole che presentano il dittongo /uo/.

Esempio: buono->bono

Per migliorare la tua voce, trovare tecniche di rilassamento o semplicemente imparare la respirazione diaframmatica, approfondisci le tue competenze personali tramite il corso di dizione di Dizione.it: il sito dedicato alla Dizione italiana.

Leggi anche “Lapsus freudiano: cosa sono i lapsus e come classificarli”

Leggi anche: “In che modo la postura influenza la tua voce?”

Scarica le prime 3 lezioni del Video Corso di Dizióne.it

Default image
giuseppe ippoliti

Voce pubblicitaria di numerose campagne radiotelevisive nazionali: Zuegg, Barilla, Crik Crok, Trony, Fiat e doppiatore in: The War – Il pianeta delle scimmie – Gabriel Chavarria (film); Dirk Gently – Dustin Milligan (serie tv); Paradise Police – Kevin (cartone animato).

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Serve una mano?

Siamo qui per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno. Scrivici su WhatsApp al 366 366 7166

Approfitta degli Sconti Estivi

Arrivano i Summer Sales di Dizione.it

Tutti i Corsi di Dizione in Promozione per il mese di Giugno