Sei veramente sicuro di sapere cosa sia la voce?

La voce è qualcosa di magico, capace di affascinarci con le sue melodie, in grado di dare forma ai nostri pensieri e alle nostre emozioni; è quello strumento che ci consente di comunicare e che fornisce molti dettagli sulla nostra personalità. Proviamo a dare alla voce connotati più fisici, osservando la teoria sorgente- filtro.

L’onda sonora e la teoria sorgente- filtro

Innanzitutto, la voce è un suono derivante dalla messa in vibrazione di una sorgente, le pliche o corde vocali, da parte di un flusso d’aria. La frequenza più bassa prodotta dalla vibrazione prende il nome di frequenza fondamentale (F0), mentre i suoi multipli sono detti armonici.

Lo spettro e le formanti

Il segnale sonoro che deriva dalla somma degli armonici è lo spettro. Questo viene modificato dai filtri di faringe, bocca e naso, che possono rispettivamente amplificare gli armonici o indebolirli (le cavità nasali hanno proprietà fono assorbenti).

La frequenza di risonanza intorno alla quale un armonico mostra un picco di ampiezza è detta formante.
Le formanti, indicate con una F maiuscola e una serie di numeri crescenti (F1, F2…), consentono ad esempio di distinguere una vocale rispetto ad un’altra.

Successivamente al passaggio nel filtro, lo spettro risultante è pronto per essere captato da un rilevatore, l’orecchio umano o ad esempio il microfono.

L’apparato fono-articolatorio umano ha dei risuonatori dotati di mobilità e soggetti a variazioni di dimensione, forma ed elasticità.

Modificazioni del filtro e timbro risultante

Queste caratteristiche permettono la produzione di timbri vocali diversi: più chiari, se il filtro è piccolo ed elastico; più scuri, se il filtro è grande e dotato di minor tonicità ed elasticità.

Dunque la voce nasce dal passaggio dell’aria in una sorgente vibrante (rappresentata dai cicli di apertura e chiusura delle pliche vocali al secondo) e dall’amplificazione o indebolimento delle sue componenti attraverso i risuonatori.

Se hai trovato questo articolo interessante, potrebbe piacerti anche “Come si crea la voce”.

Default image
Filippo Bussu

Attore, voice talent, insegnante di Dizione e formatore.

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Serve una mano?

Siamo qui per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno. Scrivici su WhatsApp al 366 366 7166