Usi davvero la tua voce quando parli?

Quando parli emetti suoni, ma usi davvero la tua voce al massimo delle sue potenzialità quando vuoi comunicare qualcosa?

The Law School University of Winsconsin-Madison ha pubblicato un articolo su come capire se si sta usando effettivamente la voce quando si parla oppure se alcuni aspetti vengono trascurati:

Innanzitutto, conosci la tua voce. Non sempre potrai parlare allo stesso modo, quindi allenati registrandola in contesti differenti, simulando una conversazione oppure un discorso in pubblico, in modo da capire come cambia e se c’è qualcosa che vorresti migliorare.

Respira: riempi i polmoni prima di un discorso, concediti delle pause per ricaricare e pensare bene a cosa stai dicendo. Sentiti a tuo agio nel racconto.
Risulta utile, specie prima del discorso, rilassarsi con esercizi di respirazione che coinvolgano anche le spalle e torace.

Parla con entusiasmo, in particolare se ti rivolgi a un pubblico. Il modo in cui ti mostri ha effetto sul pubblico e su come ti percepiscono. Inoltre l’articolo c’è il consiglio project your voice, ossia di strutturare la voce, quasi come se fosse un progetto, visualizzandoti mentre parli agli interlocutori.

Ricordati di regolare il volume e il tono con cui parli, senza enfatizzare eccessivamente. In poche parole: non urlare. Anzi, articola bene e sfrutta le pause, usale per coinvolgere chi ascolta ma anche per fare mente locale su come sta andando il tuo discorso e capire come proseguire.

Se questi consigli appartengono alla tua routine vocale allora usi davvero a pieno la tua voce quando parli, sennò questo può essere uno spunto per capire le proprie debolezze e sfruttare nuovi consigli per migliorare! Se ti è piaciuto questo articolo, allora potrebbe interessarti anche La dizione migliora l’esposizione del linguaggio.

Default image
Giulia Gullaci

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Serve una mano?

Siamo qui per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno. Scrivici su WhatsApp al 366 366 7166