Gigi Proietti: la voce che sempre risuonerà

A un anno dalla sua scomparsa e nel giorno del suo ottantunesimo compleanno, vogliamo ricordare a gran voce il Maestro Gigi Proietti, uno degli artisti più fenomenali e vanto italiano.
Artista poliedrico, cantante, attore, presentatore, scrittore, regista, doppiatore non si è mai fermato un attimo, all’insegna del suo motto “Mi diverto e mi pagano pure”, ha sempre fatto divertire anche il suo pubblico, che lo ha amato fin dal giorno zero.

Anche doppiatore. La voce inconfondibile di Gigi Proietti ha animato moltissimi personaggi del grande schermo, facendo emozionare il pubblico in ogni sua interpretazione.
Abbiamo deciso di elencare alcuni dei moltissimi film in cui ha dato voce ad attori famosi. Potete usare la lista anche come consigli cinematografici 🙂

  • Ian McKellen, nel ruolo di Gandalf, nella trilogia de Lo HobbitUn viaggio inaspettato (2012), La desolazione di Smaug (2013), La battaglia delle cinque armate (2014)
  • Sylvester Stallone in Rocky (1976) e F.I.S.T (1978)
  • Richard Burton in Chi ha paura di Virginia Woolf? (1966)
  • Paul Newman in Buffalo Bill e gli indiani (1976)
  • Sean Connery in Dreagonheart (1996)
  • Anthony Hopkins in Hitchcock (2012)
  • Michel Piccoli in Diabolik (1968)

Non solo voce di attori, ma anche dei personaggi del mondo dei cartoni animati. La sua interpretazione più celebre è quella del Genio di Aladdin (1992), mentre ha cambiato vesti nella versione italiana dell’omonimo live action nel 2019, dove ha prestato la voce al Sultano papà di Jasmine, interpretato da Navid Negahban. Ha incantato grandi e piccini dando anche la voce al Gatto Silvestro dei Looney Tunes negli anni ’60 e ’70. Inoltre è stato voce di Devon e Cornelius nel cartone animato Alla ricerca di Camelot (1998) e di Bryan il Capospiaggia in Happy feet 2.
Una vita fatta di storie da raccontare, mille vite vissute in una e un applauso lungo ottant’anni, che ancora non è cessato e mai lo farà.

Buon Compleanno Gigi, grazie.

Se ti è piaciuto questo articolo potrebbe interessarti anche Intervista a John Pedeferri: l’importanza del saper parlare.

Default image
Giulia Gullaci

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Serve una mano?

Siamo qui per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno. Scrivici su WhatsApp al 366 366 7166