I difetti di pronuncia più comuni tra i bambini

Indice dell’articolo:

La dizione è il modo in cui articoliamo la voce. Allo stesso modo in cui una buona grafia permette a chi legge di capire quello che scriviamo, una dizione priva di difetti consente a chi ascolta di comprendere ciò che cerchiamo di comunicare. La maggior parte dei difetti di pronuncia si manifestano già da bambini e di solito vengono eliminati in questa fascia di età ma è possibile anche correggerli in età adulta. Vediamo quali sono i difetti di pronuncia più comuni e quali sono gli esercizi indicati.

La lettera Z

Tra i principali difetti di pronuncia vi è il cosiddetto “sigmatismo”, che corrisponde alla difficoltà a pronunciare correttamente la lettera zeta e la lettera esse. La Z viene spesso scambiata con la lettera S e uno degli esercizi più comuni, per riuscire ad articolare la Z sorda, è quello di pronunciarla come una S preceduta da una T.

Per quanto riguarda la Z sonora, invece, la S deve essere preceduta dalla lettera D.

Un altro esercizio utile può essere la pronuncia degli scioglilingua.

Es. Zitti zitti dice Zazza
suoniamo lo zifolo qua e là
con la zazzera di zinco
la zimbello e la zimarra
la zizzania nella zucca
nello zoo tutto s’inzuppa
siate pronti ad ammazzare
con la zampa della zebra
le zanzare

La lettera G

La lettera G è una di quelle lettere che risultano più difficili da imparare per il bambino. Spesso i bambini sostituiscono il suono GI con il suono S o D (ad esempio Dovanni al posto di Giovanni). Questo difetto è provocato dal posizionamento scorretto della lingua durante l’articolazione del suono.

Le consonanti

Di solito, i difetti di pronuncia interessano le consonanti, si parla di sigmatismo che interessa le lettere S e Z, o di “rotacismo” che interessa la lettera R. Il difetto di pronuncia che riguarda la L si chiama invece “labdacismo”, mentre per la D parliamo di “deltacismo”. La difficoltà a pronunciare correttamente i suoni gutturali, invece, va sotto il nome di “kappacismo” o “gammacismo”.

Per migliorare la tua voce, trovare tecniche di rilassamento o semplicemente imparare la respirazione diaframmatica, approfondisci le tue competenze personali tramite il corso di dizione di Dizione.it: il sito dedicato alla Dizione italiana.

Leggi anche: “Difetti di pronuncia: Valle d’Aosta”

Leggi anche:  “Dislessia: cos’è e quali sono i sintomi”

giuseppe ippoliti
giuseppe ippoliti

Voce pubblicitaria di numerose campagne radiotelevisive nazionali: Zuegg, Barilla, Crik Crok, Trony, Fiat e doppiatore in: The War – Il pianeta delle scimmie – Gabriel Chavarria (film); Dirk Gently – Dustin Milligan (serie tv); Paradise Police – Kevin (cartone animato).

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Serve una mano?

Siamo qui per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno. Scrivici su WhatsApp al 366 366 7166