Public Speaking: tutto quello che devi sapere

Il public speaking è l’arte di saper parlare in pubblico, un insieme di tecniche di comunicazione per professionisti e aziende.

Un discorso pubblico va preparato bene ed è molto importante interpretarlo con il proprio linguaggio verbale, paraverbale e non verbale.

Per chi si occupa di vendita di prodotti e servizi, il public speaking è la vendita della comunicazione: significa essere persuasivi attraverso i gesti, le parole e gli sguardi.

Come fare il public speaking

Che tu sia imprenditore, manager o freelance, ti capiterà sempre più spesso di dover parlare in pubblico: riunioni di lavoro, meeting, team building, convention, interviste, dibattiti.

I segreti del public speaking sviluppano la tua leadership e autorevolezza, migliorano la tua squadra di lavoro e ti rendono accattivante agli occhi dei potenziali clienti.

Cosa si intende per public speaking?

I latini la chiamavano ars oratoria, l’arte di saper parlare. Cicerone ne era un grande esempio. Nel mondo moderno, come nel mondo antico, esistono delle tecniche e dei segreti per migliorare i discorsi in pubblico.

Parlare in pubblico è strettamente legato anche al linguaggio del corpo. Parliamo con i nostri gesti, con le posizioni delle mani, persino con le espressioni facciali e con la modulazione della voce. Tutto ciò che facciamo è un mezzo di comunicazione diretto ai nostri interlocutori.

L’ansia da prestazione non deve essere un ostacolo. Le tecniche del public speaking aiutano a gestire la pressione e a rendere più efficace la nostra comunicazione in pubblico.

Perché è importante il public speaking?

Il public speaking, l’arte di saper parlare in pubblico, è fondamentale nella comunicazione per aziende e professionisti.

Grazie al public speaking, imprenditori e manager possono raggiungere al meglio nuovi clienti e far crescere la propria impresa.

Per chi si occupa di vendita di prodotti e servizi, il public speaking è la vendita della comunicazione: significa essere persuasivi attraverso la comunicazione verbale, paraverbale e non verbale.

Esibirsi davanti a una platea di spettatori può portare ansia e stress. Grazie alle tecniche di public speaking, è possibile superare questa tensione e diventare disinvolti quando si deve parlare in pubblico.

Come iniziare il discorso?

Esistono delle tecniche e dei segreti per migliorare il tuo discorso in pubblico.

Per iniziare il discorso, usa un’informazione sorprendente.

Parla di un aneddoto interessante, scopri una statistica poco conosciuta, recita una citazione molto bella.

Dire qualcosa di interessante nei primi secondi del tuo discorso catturerà l’attenzione del pubblico.

public speaking
Public speaking: parlare in pubblico con un discorso efficace

Public speaking: 10 consigli per migliorare

Saper parlare in pubblico è un’arte. Ci sono dieci consigli utili sin da subito per migliorare.

1. Il nervosismo in pubblico è normale

Parlare in pubblico può farti battere il cuore e tremare le mani. Queste sensazioni non ti devono ostacolare, anzi: trasformale in energia positiva. La scarica di adrenalina che ti fa sudare ti renderà più concentrato.

Il modo migliore per superare l’ansia è prepararsi a lungo. Prenditi il tempo di ripassare gli appunti più volte. Una volta che ti sentirai a tuo agio con il materiale, fai esercizio. Videoregistrati o chiedi a un amico di valutare la tua performance.

2. Conosci il pubblico del tuo discorso

Il tuo discorso riguarda loro, non te.

Prima di iniziare a impostare il tuo discorso in pubblico, considera a chi è destinato il messaggio. Scopri tutto quello che puoi sui tuoi ascoltatori. Questo ti aiuterà a determinare la scelta degli argomenti, il livello di informazioni e di impostazione.

3. Organizza il materiale del public speaking

Organizza il materiale nella maniera più efficace per raggiungere il tuo scopo.

Crea il framework per il tuo discorso. Annota l’argomento, lo scopo generale, lo scopo specifico, l’idea centrale e i punti principali. Attira l’attenzione del pubblico nei primi 30 secondi.

4. Concentrati sul pubblico

Concentrati sul pubblico. Osserva le loro reazioni, regola il tuo messaggio e sii flessibile. Fare un discorso sempre con lo stesso tono di voce porterà a una perdita dell’attenzione o alla confusione di chi ti ascolta.

5. Fai trasparire la tua personalità

Sii te stesso. Sarai più credibile se la tua personalità riesce a emergere. Così il tuo pubblico si fiderà di ciò che hai da dire.

Tutti subiscono gli effetti dell’empatia. Crea un discorso in cui i tuoi ascoltatori si possano immedesimare.

6. Parla con un linguaggio efficace

Usa l’umorismo, racconta storie e usa un linguaggio efficace.

Racconta un aneddoto divertente nella tua presentazione e attirerai sicuramente l’attenzione del tuo pubblico.

7. Non leggere a meno che non sia necessario

La lettura di appunti o di una diapositiva spezza la connessione con il pubblico. Mantenendo il contatto visivo con il pubblico, concentrati su te stesso e sul tuo messaggio. Un breve schema può servire per supportare la tua memoria durante il public speaking.

8. Usa la tua voce e le mani in modo efficace

Non fare gesti improvvisi e nervosi. La comunicazione non verbale trasmette gran parte del messaggio.

Muoviti con calma, dimostra di essere padrone della situazione, misura la voce. Alza la voce quando vuoi ottenere un effetto forte sul tuo pubblico, ma anche se abbassi la voce al momento giusto catturerai l’attenzione degli ascoltatori.

9. Attira subito l’attenzione e chiudi in modo dinamico

Ti piace ascoltare un discorso che inizia con “Oggi ti parlerò di questo e quello”? Alla maggior parte delle persone non piace. Invece, usa una statistica sorprendente, un aneddoto interessante o una citazione d’effetto. Concludi il tuo discorso con una dichiarazione forte che il tuo pubblico sicuramente ricorderà.

10. Usa i supporti audiovisivi

Troppi file audio e video possono interrompere la connessione che esiste tra te e il tuo pubblico, quindi usali con parsimonia. Mostra delle immagini e fai ascoltare degli audio solo se servono a rendere ancora più efficaci i tuoi contenuti.

11. Ricordati di… Topolino e Paperino

A sorpresa, ecco il consiglio numero undici!

Una buona comunicazione non è mai perfetta e nessuno si aspetta che tu sia perfetto. Tuttavia, ritagliare il tempo necessario per prepararti ti aiuterà a pronunciare un discorso migliore.

Ti sei mai chiesto perché le persone preferiscono Paperino piuttosto che Topolino?

Topolino è sempre perfetto, riesce in tutto quello che fa. Con tutta la sua precisione, crea poca immedesimazione. Nessuno è perfetto, quindi le persone non si identificano in Topolino.

Paperino è sfortunato, gliene capitano di ogni. Un papero imperfetto, pieno di difetti, ma che per questo risulta molto più simile a noi. Ci identifichiamo in Paperino e nelle sue disavventure perché è come noi.

In conclusione: il tuo pubblico vive insieme a te le emozioni del tuo public speaking.

Chi ti ascolta non si aspetta la perfezione tecnica. Le persone vogliono sentire, vogliono provare qualcosa con il tuo discorso in pubblico.

Pensa a Paperino e crea un discorso empatico e “umano”: i tuoi spettatori ne rimarranno colpiti!

Corso di public speaking su Dizione.it

Per migliorare la tua voce, semplicemente imparare le tecniche per parlare in pubblico, approfondisci le tue competenze personali tramite il corso di public speaking di Dizione.it: il sito dedicato alla Dizione italiana.

Leggi anche “7 trucchi per migliorare il tono vocale”

Leggi anche: “Lapsus freudiano: cosa sono i lapsus e come classificarli”

Parlare in pubblico: il libro di Conduzione Radiofonica

Puoi comprare il libro Teorie e Tecniche di Conduzione Radiofonica per scoprire altri segreti del public speaking.

Gli speaker radio, infatti, usano molte tecniche simili a quelle di chi fa un discorso in pubblico.

Se ci pensi, gli ascoltatori alla radio sono una platea come quella di una convention!

giuseppe ippoliti
giuseppe ippoliti

Voce pubblicitaria di numerose campagne radiotelevisive nazionali: Zuegg, Barilla, Crik Crok, Trony, Fiat e doppiatore in: The War – Il pianeta delle scimmie – Gabriel Chavarria (film); Dirk Gently – Dustin Milligan (serie tv); Paradise Police – Kevin (cartone animato).

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Serve una mano?

Siamo qui per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno. Scrivici su WhatsApp al 366 366 7166

Sconto di €100
su tutti i Corsi di Dizione.it

SCADE TRA
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

*Promo valida fino ad esaurimento posti